unisa ITA  unisa ENG


Osservatorio Giovani OCPG

Art House | Presentazione all'Università degli Studi di Salerno

Mercoledì 17 Febbraio 2016 è stato presentato il progetto Art House all'Università degli Studi di Salerno nell'aula 18 della Facoltà di Lettere e Filosofia.

 

Sono intervenuti: Claudia Capone, Osservatorio Culture Giovanili Unisa; Carmine Busillo, Consigliere comunale di Eboli delegato alle Politiche Giovanili; Giuseppe Cicalese, Associazione Musicalmente; Roberta D'Amico, Nucleo di Valutazione di Ateneo; Francesco Iandiorio, Associazione Koinè; Lorenzo Grasso, Associazione ABCD; Paola Massarelli, Associazione LegalitaOnlus; Marcello Ravveduto, Coordinatore Scientifico Art House.

 

Sono state spiegate le modalità di partecipazione al bando per artisti, le finalità e la mission del progetto, che consiste nella conversione di una struttura confiscata alla criminalità organizzata - sita ad Eboli (SA), in località Corno D'oro - in una casa dell'arte.

 

"Attraverso Arthouse si vuole rendere Eboli un distretto della cosiddetta economia immateriale attraverso l'arte, il governo della bellezza, l'economia sociale che è il futuro del Mezzogiorno -afferma il coordinatore scientifico del progetto, Marcello Ravveduto - Pungoleremo l'amministrazione affinché ci sostenga nella nostra idea di trasformare il centro storico della città nel luogo volano di questa distrettualizzazione creando un'identità collettiva intorno alla figura di Carlo Levi quale artista a tutto campo".

 

Carmine Busillo, consigliere comunale di Eboli delegato alle Politiche Giovanili dichiara: "Ringrazio l'Ocpg, tutte le associazioni partner e organizzatrici dell'importante evento odierno nell'Università di Salerno: l'obiettivo ribadito oggi è quello di fare della Città di Eboli un laboratorio di respiro regionale e nazionale in ambito di politiche giovanili, di legalità e della bellezza che ispira l'arte e la cultura. Con l'amministrazione Cariello tutto ciò sarà possibile e siamo disponibili ad approfondire e sostenere qualsiasi idea progettuale che vada in questa direzione".

 

Il Bando di selezione degli artisti è on line ed è rivolto a fotografi, pittori,writer, scultori, grafici, video maker, musicisti e scrittori creativi. Possono partecipare artisti residenti in Campania, di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Gli artisti saranno selezionati in base al curriculum e al portfolio artistico.

La domanda deve essere inviata via email a: candidature@progettoarthouse.it, utilizzando la modulistica in allegato al bando entro le ore 12.00 del 1 marzo 2016.

 

Per maggiori dettagli sul bando visitare la pagina.