unisa ITA  unisa ENG


Progetti

Progetto Chiamata alle Arti
  • Ambito di intervento: Arte e cultura

 

  • Obiettivi

Il progetto Chiamata alle Arti si propone come supporto alla creatività giovanile con la finalità di valorizzare, divulgare e analizzare le forme espressive contemporanee. Il progetto è rivolto ai giovani artisti campani in età compresa tra i 18 e i 35 anni ed offre loro la possibilità di essere inseriti nell'archivio dinamico delle forme artistiche campane e di esporre le proprie opere attraverso la galleria virtuale online www.chiamatallearti.it. La webgallery, con la presentazione virtuale delle opere e dei profili degli artisti, è aperta alla navigazione libera di chiunque voglia immergersi in un viaggio virtuale tra scrittura creativa, musica, arti visive tradizionali e digitali. Il portale è momentaneamente offline, ma stiamo lavorando per poterlo riattivare nel prossimo futuro. La produzione artistica giovanile, che ha difficile accesso ai circuiti consolidati, trova così riconoscimento e valorizzazione insieme ad una maggiore diffusione.

 

  • Attività

Il progetto è strutturato in una sequenza di 5 step:

 

1) divulgazione del progetto;
2) raccolta delle opere;
3) classificazione, archiviazione e selezione dei materiali da sottoporre alla redazione critica;
4) lavoro della redazione critica;
5) implementazione della piattaforma digitale attraverso la pubblicazione delle opere e delle schede critiche su www.chiamatallearti.it

 

La divulgazione del progetto avviene mediante i canali di comunicazione a disposizione dell'Osservatorio, con particolare attenzione a quelli telematici: sito istituzionale dell'Osservatorio (www.giovani.unisa.it) e pagina Facebook. Sul primo è possibile reperire tutte le informazioni relative al progetto, il bando e la relativa modulistica, oltre al form per iscriversi online. Sulla pagina Facebook viene data promozione alle iniziative che coinvolgono i giovani artisti iscritti al progetto. Agli strumenti telematici si affiancano le interazioni face to face in occasione di eventi culturali e di interesse giovanile, nel corso dei quali vengono allestiti desk informativi sul progetto e raccolte nuove adesioni. La raccolta del materiale avviene attraverso diverse modalità, dalle spedizioni via posta alla consegna a mano presso la sede dell'Osservatorio Ocpg, previo richiesta tramite la mail mailto:osservatoriogiovani@unisa.it. Gli eventi organizzati dall'OCPG rappresentano per i giovani artisti un'ulteriore opportunità di crescita e una vetrina itinerante di contatto diretto con il pubblico. Il materiale raccolto viene archiviato in due database differenti: il primo digitale contiene tutte le opere pervenute classificate per ambito ed area; il secondo, dedicato agli artisti e finalizzato al monitoraggio dei giovani iscritti. Lo step successivo prevede la distribuzione del materiale raccolto ai membri del gruppo redazionale, composto da ragazzi esperti ed interessati alla critica d'arte, e la redazione di schede critiche degli artisti complete di biografia, stile e genere. La Web Gallery è aggiornata costantemente, con l'immissione di circa 50 nuove opere ogni 10 giorni circa.

Il portale è momentaneamente offline, ma stiamo lavorando per poterlo riattivare nel prossimo futuro.

 

  • Destinatari

Giovani artisti campani, esperti e interessati all'arte, alla cultura e - soprattutto - il pubblico interessato alla conoscenza della creatività artistica emergente dal territorio campano. Intermediari artistici a livello nazionale e internazionale che, attraverso il portale, possono avere un primo contatto con gli artisti.

 

  • Partnership

Osservatorio Culture Giovanili (OCPG)
UOD Politiche Giovanili della Giunta Regionale della Campania

 

Per il bando e la modulistica cliccare qui.