unisa ITA  unisa ENG


Osservatorio Giovani OCPG

Gli artisti di "Chiamata alle arti" in mostra a Bruxelles

 

 

Le opere del progetto "Chiamata alle arti" in mostra a Bruxelles.
Una Rete Creativa che si connette alle culture internazionali.

 

L'Osservatorio Culture Giovanili rinnova la partnership con il Dipartimento Cultura dell'Università Libera di Bruxelles portando in mostra, per il secondo anno, le opere dei giovani artisti campani presenti sulla webgallery istituzionale "Chiamata alle arti".

Dal 26 al 29 maggio, l’OCPG è a Bruxelles per l’organizzazione dell’expo in programma nel foyer culturel dell'ULB dal 29 maggio al 1 giugno 2012.

L'arte emergente campana è al centro di una nuova esperienza di confronto, conoscenza, valorizzazione e promozione della creatività giovanile.

L’esposizione dà spazio ad oltre 300 opere degli artisti di chiamatallearti.it mediante percorsi concettuali video che attraversano la varietà delle espressioni e delle categorie artistiche della webgallery.

 

Oltre alle proiezioni video, la mostra ospita dal vivo alcune opere scelte dal Dipartimento Cultura dell’ULB in occasione dell’Expo a cura dell’OCPG tenutosi a Salerno lo scorso settembre nella cornice della “Notte dei ricercatori 2011”. Tra queste, le fotografie: Luci e Sensi di Vittoria Boccia; Girasole di Laura Cascone; Silhoutte di Carla Violano; Untitled di Carlo Maria La Nave; La vita al contrario di Nunzia Passaro; l’installazione Sole Nero di Luigi Valanzano, e per la pittura, Flowers, Interface e Ghiri gori per riempire la tela avanzata ad un bravo pittore di Alfonso Nappo.

Anche quest'anno l'iniziativa si inserisce nel piano di promozione degli artisti aderenti al progetto "Chiamata alle arti" e, in particolare, nei suoi nuovi percorsi di sviluppo di “Reti Creative”. Si consolida, così, l'impegno dell'Osservatorio OCPG e del Settore Politiche Giovanili della Regione Campania volto a favorire occasioni di valorizzazione dei talenti creativi attraverso il rafforzamento di partnership con altri attori istituzionali e privati, a contribuire all'incontro delle culture giovanili, a potenziare l'indotto alla base di una rete creativa di promozione degli artisti e di creazione di occasioni di visibilità internazionale.

Al vernissage dell'esposizione, che si svolgerà nella mattina di martedì 29 maggio, sarà presentato un videomessaggio istituzionale sulle politiche giovanili di supporto alla creatività, a cura del Dirigente del Settore politiche giovanili - Regione Campania, dott. Gaspare Natale.

Ancora una volta l'evento si mostra come un'interessante occasione di coinvolgimento giovanile e di valorizzazione delle opportunità emergenti oltre a rappresentare un circuito di collegamento proattivo tra l'Università di Salerno, il Settore Politiche Giovanili della Regione Campania e l'Université Libre de Bruxelles, cuore della cultura europea.

La partecipazione ad eventi e la creazione di spazi culturali internazionali dedicati alla creatività campana rappresentano importanti condizioni per l'apertura e la diffusione oltre confine del patrimonio artistico e culturale che proviene dai giovani del nostro territorio. In questa prospettiva, al secondo expò di Bruxelles seguirà - il prossimo 19 giugno - un'altra prestigiosa occasione: le opere d'arte raccolte nella webgallery regionale "Chiamata alle arti" saranno presentate all'Istituto Italiano di Cultura di New York in una giornata dedicata alla cultura e all'arte italiana.


Scarica la locandina in allegati. 


Allegati