unisa ITA  unisa ENG


Osservatorio Giovani OCPG

Giovani Agenti del Cambiamento

 

 

Il giorno 8 giugno 2021, presso la Pinacoteca Provinciale di Salerno, si è tenuto l'evento organizzato dal Coordinamento provinciale dei Forum di Salerno finalizzato alla presentazione del progetto Giovani Agenti del Cambiamento.

 

 
L'iniziativa è stata articolata in due momenti, uno dedicato alla presentazione dell'omonima ricerca avviata dai rappresentati del Coordinamento Provinciale in collaborazione con l'Osservatorio Giovani dell'Università di Salerno. La seconda parte della mattinata è stata dedicata al consolidamento della collaborazione tra il Coordinamento Provinciale e Aegee di Salerno, che attraverso il progetto Europe on truck sta rilevando i livelli di partecipazione e di attivismo delle diverse antenne dell'ente presenti su tutto il territorio europeo.

 

 
Ad aprire il confronto, moderato dal giornalista Emanuele Landi, è stato il Consigliere Provinciale alle Politiche Giovanili, Giovani Guzzo, che oltre a portare i saluti istituzionali e a rinnovare il supporto dell'Amministrazione Strianese per gli interventi ed i progetti realizzati dai Forum della provincia, ha lanciato al Presidente Francesco Barbarito, la proposta di ampliare il raggio d'azione del Coordinamento nella sfera artistica e culturale, mediante la gestione della Biblioteca e della Pinacoteca Provinciale. Ha successivamente preso la parola Francesco Barbarito Presidente del Coordinamento Provinciale che ha illustrato l'attuale framework politico-istituzionale all'interno del quale si inserisce l'iniziativa, ovvero a ridosso delle elezioni per il rinnovo del Forum Regionale dei Giovani e del nuovo Coordinamento Provinciale. A chiusura quindi del lavoro svolto dall'attuale compagine provinciale è stata avviata un'indagine finalizzata a rilevare l'identità, la struttura, i punti di forza ed il margine di sviluppo dei Forum dei Giovani di Salerno. In forza dell'esistenza di un accordo di cooperazione ratificato a febbraio 2020 con l'Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili dell'Università di Salerno, il Coordinamento ha coinvolto l'ente per l'impostazione del disegno della ricerca e la scelta delle tecniche di rilevazione. L'iniziativa è stata accolta con entusiasmo dalla Prof.ssa Stefania Leone, Coordinatrice Scientifica dell'Osservatorio, da sempre attivo nella produzione scientifica rivolta all'orientamento delle Politiche Giovanili regionali.

 

 
All'evento ha partecipato Miriam Della Mura, Assegnista di Ricerca dell'Osservatorio che insieme alla Prof.ssa Stefania Leone hanno contribuito alla realizzazione di un questionario indirizzato ai membri dei Forum dei giovani della Provincia di Salerno. L'indagine è atta ad indagare diverse dimensioni della partecipazione, da quelle prettamente individuali portate avanti dai singoli membri anche al di fuori del contesto associativo fino a quelle collettive che alimentano la creazione di reti di relazioni multiattoriali.
L'avvio della fase di raccolta dati è previsto questo mese, attraverso la somministrazione di una websurvey diffusa sui canali social del Coordinamento Provinciale e sulla pagina Facebook dell'Osservatorio Giovani nonché sul gruppo Facebook, ad essa associato, La Community di Ricerca di Sofia nata appunto per perseguire finalità di ricerca.

 

 
L'evento, nella seconda fase ha previsto gli interventi di due degli ambassador delle varie antenne europee di Aegee, in visita a Salerno per la realizzazione degli eventi collegati al progetto Europe on truck, che in linea con l'iniziativa odierna, intende rilevare la partecipazione giovanile considerata necessaria per intervenire proattivamente sul miglioramento delle politiche giovanili e dell'attivismo.


L'avvio della rilevazione online verrà comunicato a breve sui canali social dei due attori promotori della ricerca. 

 

 

photogallery

  • Giovani agenti del cambiamento
  • Giovani agenti del cambiamento
  • Giovani agenti del cambiamento
  • Giovani agenti del cambiamento

Video Giovani Agenti del Cambiamento

Rassegna Stampa